venerdì 5 giugno 2009

Rapinatori seriali: in arresto 3 pregiudicati

CRONACA Marcianise – Tre giovani, Vincenzo Pugliese, 26 anni, di Marcianise, il fratello Guido, 24, di Recale, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio ed un loro complice, Carmine Russo, 34, di Marcianise, sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata. I fratelli Pugliese sono ritenuti responsabili di due rapine, portate a termine nella serata di ieri a S.Nicola la Strada a distanza di pochi minuti l'una dall'altra, ai danni di un supermercato di via Cairoli e di una tabaccheria di Via Appia Antica. I due colpi hanno fruttato ai due oltre mille euro. Carmine Russo è accusato insieme ai fratelli Pugliese di avere costretto una settimana fa sotto la minaccia di una pistola il titolare di un altro supermercato di S.Nicola la Strada a consegnare loro l'incasso della giornata, circa 3000 euro. L' auto usata per i tre colpi è stata sequestrata dai carabinieri. Non è stata invece recuperata la pistola utilizzata per le tre rapine. Fonte : Caserta News

0 commenti: