lunedì 25 maggio 2009

Pioggia di euro per finanziare il "Piano di Zona"

ISTITUZIONI Caiazzo – Pioggia di euro da investire per il sociale, arrivano le risorse complessive del Piano di zona triennale 2007-2009, VII Annualità, destinate al Comune di Caiazzo per sovvenzionare servizi e progetti. La somma sarà liquidata dal comune capofila dell'Ambito C6, ovvero Piedimonte Matese, e dovrà essere impiegata entro e non oltre il 31 dicembre 2009. Tre le macroaree d'intervento, su cui potrà contare l'Amministrazione guidata dal sindaco Stefano Giaquinto, in particolare il vicesindaco con delega ai servizi sociali Tommaso Sgueglia: i servizi temporanei e territoriali (attività ricreative, sociali, culturali) per minori; i contributi economici per la partecipazione ad attività socio-culturali di socializzazione per anziani; il contrasto alla povertà. Il Comune di Piedimonte Matese provvederà ad erogare il 95 per cento delle risorse finanziarie alle seguenti condizioni: accredito presso la tesoreria della quota di compartecipazione dovuta dal Comune di Caiazzo per la VII annualità pari ad 29.395 euro e, qualora non avesse già provveduto, della quota di compartecipazione per la V annualità, per un totale di 58.790 euro; comunicazione per ciascun servizio delle attività da realizzare, del luogo di svolgimento e della data di inizio e di fine e del soggetto gestore se diverso dal Comune. Soltanto dopo il Comune capofila procederà alla liquidazione del saldo del 5 per cento. Fonte : comunicato stampa

0 commenti: